venerdì 16 marzo 2012

tipi di pasta


raquel ci manda queste foto dal suo cellulare...

Expéditeur: go_raquel@hotmail.com 
Pasta pasta!!!!
Sent from my HTC

venerdì 9 marzo 2012

cata de vinos (y quesos) italianos

italiana_madrid te propone un viaje a Italia a través de sus vinos... (y de sus quesos)
Bajo la dirección de la sumiller María E. Iglesias el próximo viernes 23 de marzo cataremos 6 vinos. Empezaremos el viaje en el norte, en Friuli con un Antonutti Friulano 2010. Bajaremos luego a la Campania para probar un Greco di Tufo San Gregorio 2010, antes de ir un poquito más al sur, hasta Cerdeña, para probar un Canayli Vermentino di Gallura 2009, procedente de la primera DOCG de la isla. El viaje de los tintos lo empezaremos también en el sur, en Sicilia, con un Syrah de Cusumano 2010. Subiremos luego hasta Umbria para probar un Rubesco Rosso di Torgiano de Lungarotti 2008, para acabar otra vez en Cerdeña con un Cannonau Vigna de Isalle de Dorgali 2009. Los vinos se maridarán con un bocadito de diferentes quesos italianos.
La sesión será el próximo viernes 23 de marzo a partir de las 21h. Su duración aproximada es de dos horas. Y su precio, 29€.
Las plazas son limitadas, así que si quieres participar, mándanos lo antes posible un e-mail a italiana_madrid@hotmail.com.
Te esperamos!!
Italiana_madrid
Corredera Baja de San Pablo nº 10
28004 Madrid (Spain)
Tel. (0034) 91 523 21 26

giovedì 8 marzo 2012

Festa della donna

La mimosa, il simbolo per antonomasia dell'8 marzo, quel fiore odoroso dal profumo dolce e dal colore che porta in sé l'allegria della primavera, ci aspetta anche quest'anno per l'appuntamento con la Festa della Donna.
"Per conservare l'omaggio si consiglia di tagliare quanto prima gli steli che devono rimanere per due ore in acqua pulita e inacidita con due gocce di limone. Vanno quindi collocati in piena luce e mantenuti in ambiente fresco e umido perché la mimosa rilascia molta acqua attraverso la traspirazione e bisogna evitare che la grande perdita di liquidi faccia seccare rapidamente il fiore. La mimosa è stata scelta come simbolo della Festa delle Donne perché sboccia in questo periodo ed è un fiore che dietro una fragilità apparente mostra una grande forza con la capacità di crescere anche in terreni difficili".

mercoledì 7 marzo 2012

è morto lucio dalla

4/3/1943


Dice che era un bell'uomo e veniva, 
veniva dal mare 
parlava un'altra lingua, 
pero' sapeva amare 
e quel giorno lui prese a mia madre 
sopra un bel prato 
l'ora piu' dolce prima di essere ammazzato 


Cosi' lei resto' sola nella stanza, 
la stanza sul porto 
con l'unico vestito ogni giorno piu' corto 
e benche' non sapesse il nome 
e neppure il paese 
mi aspetto' come un dono d'amore fin dal primo mese 

Compiva 16 anni quel giorno la mia mamma 
le strofe di taverna, 
le canto' a ninna nanna 
e stringendomi al petto che sapeva, 
sapeva di mare 
giocava a fare la donna con il bimbo da fasciare. 

E forse fu per gioco o forse per amore 
che mi volle chiamare come nostro Signore 
Della sua breve vita e' il ricordo piu' grosso 
e' tutto in questo nome 
che io mi porto addosso 

E ancora adesso che gioco a carte 
e bevo vino 
per la gente del porto 
mi chiamo Gesu' bambino