lunedì 24 dicembre 2012

martedì 4 dicembre 2012

venerdì 30 novembre 2012

sabato presentazione del libro "personitas/marmocchi"

italiana_madrid ti invita alla presentazione del libro a fumetti Personitas e, in versione italiana, Marmocchi.

 Questo sabato alle ore 12 avremo con noi l'autrice, Lorena Canottiere, che autograferà i libri con disegnini personalizzati a grandi e piccini.
Ti aspettiamo!!!
italiana_madrid  libreriaCAFFÈ
Corredera Baja de San Pablo nº 10
28004 Madrid (Spain)
Tel. (0034) 91 523 21 26
http://www.facebook.com/pages/Italiana_madrid/176820085664941
https://twitter.com/#!/italiana_madrid
-->

mercoledì 14 novembre 2012

El V Festival de Cine Italiano de Madrid se celebrará del 22 al 29 de noviembre

El V Festival de Cine Italiano de Madrid, que se celebrará del 22 al 29 de noviembre, contará con la presencia de los hermanos Paolo y Vittorio Taviani, quienes recibirán un Premio Honorífico por toda su carrera.Su última película, 'César Debe Morir' ('Cesare deve morire'), ganadora del Oso de Oro en la Berlinale 2012 y candidata italiana a los premios Oscar, sobre los esfuerzos de un grupo de presos para llevar a cabo en la cárcel una representación de Julio César, de William Shakespeare, será la encargada de inaugurar el festival el día 22. http://www.europapress.es/cultura/noticia-festival-cine-italiano-madrid-celebrara-22-29-noviembre-20121014172044.html

         
       
       ECCO IL PROGRAMMA

 

domenica 21 ottobre 2012

domenica 16 settembre 2012

una giornata particolare

film di ettore scola
con sofia loren e marcello mastroianni
lunedì 17 sett. 2012 su tve2

lunedì 2 luglio 2012

Iniesta miglior giocatore degli Europei. Quattro azzurri nella squadra ideale.


C'è anche tanta Italia nella squadra ideale di Euro 2012 stilata dall'Uefa al termine del torneo continentale. La spina dorsale azzurra - Buffon, Pirlo, De Rossi e Balotelli - fa parte del team ideale scelto da un comitato tecnico di undici persone che ha ha anche selezionato i 23 migliori giocatori del torneo. A farla da padroni ovviamente i neo Campioni d'Europa della Spagna con ben 10 giocatori selezionati: oltre ai "sempre verdi" Iniesta (premiato anche come "migliore giocatore" della rassegna europea), Casillas, Sergio Ramos, Piquè, Xavi, Busquets, Xabi Alonso, Fabregas e Silva, nel dream team entra di diritto anche Jordi Alba, il neo acquisto del Barca e tra le note più liete della Roja. A condividere il ruolo di miglior portiere di Euro 2012 insieme agli estremi difensori italiano e spagnolo l'Uefa ha scelto il tedesco Manuel Neuer. Sei i paesi rappresentati nella squadra ideale, con le quattro semifinaliste (Italia, Germania, Spagna e Portogallo) che coprono quasi per intero la rosa, con ben 21 giocatori su 23. Ad integrarla, altri due fuoriclasse del calibro dello svedese Zlatan Ibrahimovic e Steven Gerrard, unico rappresentante del calcio anglosassone. Resiste la "stella" di Cristiano Ronaldo, che dopo una partenza in sordina è riuscito con le sue prodezze e prestazioni di assoluto valore (3 gol contro Olanda e Repubblica ceca) a portare il suo Portogallo ad un passo dalla finalissima, sogno poi arenatosi ai calci di rigore. Insieme a lui altri due connazionali e compagni di squadra nel Real: i difensori Pepe e Fabio Coentrao. Per la Germania, squadra con la più bassa età media tra le 16 nazionali, oltre al portiere Neuer, l'Uefa ha scelto il capitano Philipp Lahm e i due centrocampisti Sami Khedira e Mesut Oezil. In un'ottica di club, il Real Madrid è la squadra meglio rappresentata con un terzo degli eletti: ben 8 giocatori, contro i 6 del Barcellona (considerando anche il neo acquisto Jordi Alba) e i 2 del Bayern Monaco e del City di Roberto Mancini (Balotelli e Silva). Questa la rosa completa: Portieri - Gianluigi Buffon (Italia), Iker Casillas (Spagna), Manuel Neuer (Germania); Difensori - Gerard Piquè (Spagna), Fabio Coentrao (Portogallo), Philipp Lahm (Germania), Pepe (Portogallo), Sergio Ramos (Spagna), Jordi Alba (Spagna). Centrocampisti - Daniele De Rossi (Italia), Steven Gerrard (Inghilterra), Xavi Hernandez (Spagna), Andres Iniesta (Spagna), Sami Khedira (Germania), Sergio Busquets (Spagna), Mesut Oezil (Germania), Andrea Pirlo (Italia), Xabi Alonso (Spagna). Attaccanti - Mario Balotelli (Italia), Cesc Fabregas (Spagna), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Zlatan Ibrahimovic (Svezia), David Silva (Spagna).

L'articolo completo e gli approfondimenti sono disponibili all'indirizzo: http://www3.lastampa.it/sport/sezioni/europei-2012/articolo/lstp/460892/
Questo messaggio ti è stato inviato con l'applicazione LaStampa.it per iPhone.
Scaricala anche tu gratis dall'AppStore!


Sent from my iPhone

venerdì 18 maggio 2012

Programa italiano en la Feria del Libro de Madrid 25 de mayo - 10 de junio 2012


De: Istituto Italiano di Cultura di Madrid 
Asunto: Programa italiano en la Feria del Libro de Madrid 25 de mayo - 10 de junio 2012
Estimados,
        Nos es grato invitarles a que participen en las actividades organizadas con motivo de la 71ª  Feria del Libro, que se celebrará en el Parque del Retiro de Madrid del 25 de mayo al 10 de junio, y en la que Italia es en esta ocasión el país invitado.
Se puede descargar el programa  italiano en el siguiente enlace: www.iicmadrid.esteri.it
Información sobre la Feria del Libro de Madrid en: www.ferialibromadrid.com/noticiasferia.cfm
Rogamos den la máxima difusión al programa.
Atentamente,
IIC Madrid.

venerdì 20 aprile 2012

laura pausini tour 2012

Venerdì 20 aprile
ore 21.00
Palacio de los Deportes de Madrid
Biglietti: 35-46 Euro
http://www.elcorteingles.es/entradas/programas/pedidofecha.asp?lstYear=2012&lstMes=04&lstDia=20&BrowserID=IHWEB62%2024811%2013/01/122:28:40




A te che perdi la strada di casa ma vai
Dove ti portano i piedi e lo sai
Che sei libero
Nelle tue scarpe fradice
A chi ha parole cattive soltanto perché
Non ha saputo chiarire con sé
A chi supplica
E poi se ne dimentica
A chi non ha un segreto da sussurrare
Ma una bugia da sciogliere
A chi non chiede perdono
Ma lo avrà
Benvenuto a un pianto che commuove
Ad un cielo che promette neve
Benvenuto a chi sorride, a chi lancia sfide
A chi scambia i suoi consigli coi tuoi
Benvenuto a un treno verso il mare
E che arriva in tempo per Natale
Benvenuto ad un artista, alla sua passione
Benvenuto a chi non cambierà mai
A un anno di noi
A questo luna che i sogni li avvera o li da
O li nasconde in opportunità
A chi scivola
A chi si trucca in macchina
E benvenuto sia a questo lungo inverno
Se mai ci aiuta a crescere
A chi ha coraggio
E a chi ancora non ce l’ha
Benvenuto a un pianto che commuove
Ad un cielo che promette neve
Benvenuto a chi si spoglia, per mestiere o voglia
E alle stelle chiede aiuto o pietà
Benvenuto al dubbio delle spose
A un minuto pieno di sorprese
Benvenuto a un musicista, alla sua canzone
E agli accordi che diventano i miei
A un anno di noi
Al resto che verrà (stop stop stop) tutto il resto
A tutto questo che verrà (stop stop stop) tutto questo
A tutto il resto poi chissà (stop stop stop) tutto il resto
E poi…
Stop
A un anno di noi
Benvenuto a un pianto che commuove
Ad un cielo che promette neve
Benvenuto a chi sorride, a chi lancia sfide
E a chi scambia i suoi consigli coi tuoi
Benvenuto a un treno verso il mare
Scintilla e arriva in tempo per Natale
Benvenuto ad un artista, alla sua intuizione
Benvenuto a un nuovo anno per noi
A un anno di noi
Un anno per noi
Per tutto e per noi
Un anno di noi

venerdì 16 marzo 2012

tipi di pasta


raquel ci manda queste foto dal suo cellulare...

Expéditeur: go_raquel@hotmail.com 
Pasta pasta!!!!
Sent from my HTC

venerdì 9 marzo 2012

cata de vinos (y quesos) italianos

italiana_madrid te propone un viaje a Italia a través de sus vinos... (y de sus quesos)
Bajo la dirección de la sumiller María E. Iglesias el próximo viernes 23 de marzo cataremos 6 vinos. Empezaremos el viaje en el norte, en Friuli con un Antonutti Friulano 2010. Bajaremos luego a la Campania para probar un Greco di Tufo San Gregorio 2010, antes de ir un poquito más al sur, hasta Cerdeña, para probar un Canayli Vermentino di Gallura 2009, procedente de la primera DOCG de la isla. El viaje de los tintos lo empezaremos también en el sur, en Sicilia, con un Syrah de Cusumano 2010. Subiremos luego hasta Umbria para probar un Rubesco Rosso di Torgiano de Lungarotti 2008, para acabar otra vez en Cerdeña con un Cannonau Vigna de Isalle de Dorgali 2009. Los vinos se maridarán con un bocadito de diferentes quesos italianos.
La sesión será el próximo viernes 23 de marzo a partir de las 21h. Su duración aproximada es de dos horas. Y su precio, 29€.
Las plazas son limitadas, así que si quieres participar, mándanos lo antes posible un e-mail a italiana_madrid@hotmail.com.
Te esperamos!!
Italiana_madrid
Corredera Baja de San Pablo nº 10
28004 Madrid (Spain)
Tel. (0034) 91 523 21 26

giovedì 8 marzo 2012

Festa della donna

La mimosa, il simbolo per antonomasia dell'8 marzo, quel fiore odoroso dal profumo dolce e dal colore che porta in sé l'allegria della primavera, ci aspetta anche quest'anno per l'appuntamento con la Festa della Donna.
"Per conservare l'omaggio si consiglia di tagliare quanto prima gli steli che devono rimanere per due ore in acqua pulita e inacidita con due gocce di limone. Vanno quindi collocati in piena luce e mantenuti in ambiente fresco e umido perché la mimosa rilascia molta acqua attraverso la traspirazione e bisogna evitare che la grande perdita di liquidi faccia seccare rapidamente il fiore. La mimosa è stata scelta come simbolo della Festa delle Donne perché sboccia in questo periodo ed è un fiore che dietro una fragilità apparente mostra una grande forza con la capacità di crescere anche in terreni difficili".

mercoledì 7 marzo 2012

è morto lucio dalla

4/3/1943


Dice che era un bell'uomo e veniva, 
veniva dal mare 
parlava un'altra lingua, 
pero' sapeva amare 
e quel giorno lui prese a mia madre 
sopra un bel prato 
l'ora piu' dolce prima di essere ammazzato 


Cosi' lei resto' sola nella stanza, 
la stanza sul porto 
con l'unico vestito ogni giorno piu' corto 
e benche' non sapesse il nome 
e neppure il paese 
mi aspetto' come un dono d'amore fin dal primo mese 

Compiva 16 anni quel giorno la mia mamma 
le strofe di taverna, 
le canto' a ninna nanna 
e stringendomi al petto che sapeva, 
sapeva di mare 
giocava a fare la donna con il bimbo da fasciare. 

E forse fu per gioco o forse per amore 
che mi volle chiamare come nostro Signore 
Della sua breve vita e' il ricordo piu' grosso 
e' tutto in questo nome 
che io mi porto addosso 

E ancora adesso che gioco a carte 
e bevo vino 
per la gente del porto 
mi chiamo Gesu' bambino 


mercoledì 22 febbraio 2012

lunedì 30 gennaio 2012

venerdì 27 gennaio 2012

la sardegna (presentazione)

corsi di italiano in italia a prezzi ridotti

Anche quest'anno il Dipartimento di Italiano ha ricevuto diverse offerte di borse di studio per tutti coloro che desiderano fare una vacanza "intelligente" in Italia, divertendosi, imparando l'italiano e conoscendo il paese.
L'informazione è veramente tanta e quindi è molto difficile farne un riassunto. Qui a continuazione avete le caratteristiche  più importanti di ogni borsa di studio, per maggiori informazioni vi dovete rivolgere al vostro professore. Prima di chiedere informazioni a scuola, visitate il sito del Centro che vi sembra vi possa interessare, così avete le idee più chiare su cosa richiedere al vostro Prof.

COME MAI http://www.comemai.it/vacaciones-estudio-cerdena/
-         Sardegna
-         10 giorni 1290 euro tutto compreso: corso alloggio gite…..

EDULINGUA http://www.edulingua.it/
-         Castelraimondo, Marche.
-         Borse di Studio per 2 settimane (648 euro)
-         Borse di Studio per 4 settimane (848 euro)

ROMANICA (informazione nella cartellina) http://www.romanica.it/spagnolo/spa_intro.htm
-         Modena
-         3 borse di Studio per 4 settimane al 50% (315 euro)
-         2 borse di Studio per 4 settimane al 70% (189 euro)
-         Può essere anche per soggiorni più brevi

DANTE ALIGHIERI (informazione nella cartellina)
-         Camerino
-         5 borse di studio 750 euro per un corso di 4 settimane (con alloggio, visite guidate e transfer dall’aeroporto)
-         5 borse di Studio con alloggio gratuito per Studio di 2 settimane

CIAO ITALIA (Roma) http://www.ciao-italia.it/
-         Roma
-         6 borse di Studio 4 settimane 370 euro
-         4 borse di Studio 3 settimane 360 euro / 2 settimane 300 euro

LA CITTÀ IDEALE  (Matelica in provincia di Macerata Le Marche)
-         Matelica –Macerata-
-         Luglio-settembre corso+alloggio in cmera doppia+libri di testo+assicurazione
-         2 settimane  470 euro
-         3 settimane 570euro
-         4 settimane 620 euro

-         Marzo- novembre
-         2 sett. 420 euro
-         3 sett. 470
-         4 sett. 520 euro
-         2 sett.. 300 euro

BRAVO SCUOLA(Pisciotta salerno)
4 settimane Corso+alloggio+escursioni 995 euro

TORRE DI BABELE ROMA http://www.torredibabele.com/es/
1 settimana 20 lezioni 220 euro
2 settimane 40 lezioni 390 euro
3 settimane 60 lezioni 570 euro
4 settimane 80 lezioni 710 euro
5 settimane 100 lezioni 880 euro
Ci sono anche corsi di cucina

SANT’ANNA ISTITUTO SORRENTO LINGUE (Sorrento) http://www.sorrentolingue.com/

L’ACCADEMIA CAGLIARI

MACCHIAVELLI 30% SUI PREZZI

ISTITUTO VENEZIA E TRIESTE 50% SUI PREZZI

SCUOLA VIRGILIO

DANTE ALIGHIERI DI CAMERINO

STUDIA IN ITALIA

SCUD’IT Roma

Pubblicato da Italiano EOI Carabanchel

lezioni private (manzini)

giovedì 19 gennaio 2012

MOMENTO MÁGICO EN LA OPERA DE ROMA

Hola Juan Andres, soy Cristina la delegada de clase del NB2 de los lunes y miercoles de 19.00 a 21.00.
Como me pediste el lunes, te envio el enlace en el que se puede ver como el director de orquesta Ricardo Muti, durante la representación de Nabucco, se levantó en presencia de Berlusconi y tras el Larga Vida a Italia de un espectador, dijo lo que dijo. Del texto del correo que acompaña el enlace, he eliminado la parte en la que se traduce las palabras del director, para que asi podamos hacer un ascolto. Nos vemos en clase. Cristina.
El pasado 12 de marzo (2010), Silvio Berlusconi debió enfrentarse a la realidad. Italia festejaba el 150 aniversario de su creación y en esta ocasión se representó en Roma la ópera Nabucco, de Giuseppe Verdi, dirigida por el maestro Ricardo Muti.
Nabucco evoca el episodio de  la esclavitud de los judíos en Babilonia, y el famoso canto "Va pensiero" es el canto del coro de esclavos oprimidos. En Italia, este canto es un símbolo de la búsqueda de la libertad (en los años en que se escribió la ópera, Italia estaba bajo el imperio de los Habsburgo).
Antes de la representación, Gianni Alemanno, alcalde Roma, subió al escenario para pronunciar un discurso en el que denunciaba los recortes del presupuesto de cultura que estaba haciendo el Gobierno, a pesar de que Alemanno es miembro del partido gobernante y había sido ministro de Berlusconi. Esta intervención del alcalde, en presencia de Berlusconi que asistía a la representación, produjo un efecto inesperado.
Ricardo Muti, director de la orquesta, declaró al "Times":
"La ópera se desarrolló normalmente hasta que llegamos al famoso canto "Va pensiero". Inmediatamente sentí que el público se ponía en tensión. Hay cosas que no se pueden describir, pero que uno las siente. Era el silencio del público el que se hacía sentir hasta entonces, pero cuando  empezó el "Va Pensiero", el silencio se llenó de verdadero fervor. Se podía sentir la reacción del público ante el lamento de los esclavos que cantan:
"Oh patria mía, tan bella y tan perdida."
Cuando el coro llegaba a su fin, el público empezó a pedir un bis, mientras gritaba "Viva Italia" y "Viva Verdi". A Muti no le suele gustar hacer un bis en mitad de una representación. Sólo en una ocasión, en la Scala de Milan, en 1986, había aceptado hacer un bis del "Va pensiero".
"Yo no quería sólo hacer un bis. Tenía que haber una intención especial para hacerlo" - dijo Muti -.
En un gesto teatral, Muti se dio la vuelta, miró al público y a Berlusconi a la vez, y se oyó que alguien entre el público gritó: "Larga vida a Italia!". Toda la ópera de Roma se levantó. Y el coro también. Fue un momento mágico. Esa noche no fue solamente una representación de Nabucco, sino también una declaración del teatro de la capital para llamar la atención a los políticos.
En el enlace siguiente se puede vivir ese momento mágico, lleno de emoción.

giovedì 5 gennaio 2012

BUONA BEFANA!



Secondo la tradizione italiana e di alcune parti nel mondo la Befana, raffigurata come una vecchia che vola su una scopa, fa visita ai bambini nella notte tra il 5 e il 6 gennaio (la notte dell'epifania) per riempire le calze lasciate da essi appositamente appese sul camino o vicino a una finestra. Inoltre, in molte case, per attirare benevolmente la befana, è tradizione lasciare un piattino con qualcosa con cui possa ristorarsi: generalmente si tratta di un mandarino, un'acciuga, un pezzo di aringa affumicata o qualche cipollina sotto aceto e un bicchiere di vino rosso. Nel caso i bambini siano stati buoni, il contenuto delle calze sarà composto da caramelle e cioccolatini, farfamelle alla frutta, mandarini, noci, frutta secca e piccoli regali, in caso contrario conterranno carbone, (oggi si usa un preparato in zucchero colorato di nero a forma di carbone e molto duro da masticare). Spesso la befana viene descritta come una vecchia, che vola su una scopa e ha una borsa o un sacco pieno di ogni squisitezza, regali per i bambini meritevoli, ma anche di carbone per i bambini che non sono stati buoni durante l'anno.
DA http://it.wikipedia.org/wiki/Befana

mercoledì 4 gennaio 2012

lettori di sppagnolo in italia: 25 posti

Está abierto el plazo para la  convocatoria de Auxiliares de Conversación Españoles en el Extranjero 2012-2103, hasta el 10 de enero de 2012.

Plazo: hasta el 10 de enero de 2012.

http://www.educacion.gob.es/horizontales/servicios/profesores/convocatorias/espanoles/auxiliares-conversacion.html