sabato 24 dicembre 2011

giovedì 8 dicembre 2011

da oggi puoi visitare questi blog dal tuo smartphone





Da oggi è possibile visualizzare il blog
anche sul tuo cellulare in modo ottimale.
Prova la nuova iterfaccia.


concorso gastronomico di dolci

venerdì 16 dicembre
ore 18.00, aula 11

giovedì 1 dicembre 2011

mostra su leonardo da vinci

La presidenta regional, Esperanza Aguirre, ha inaugurado la nueva gran exposición que la Comunidad, a través del Canal de Isabel II, trae a Madrid y que muestra originales inventos, dibujos, escritos y obras que nos acercan a Leonardo Da Vinci y que podrá visitarse desde el 2 de diciembre hasta el 2 de mayo de 2012 en el Centro de Exposiciones Arte Canal. En las 19 salas de la muestra se puede apreciar un Leonardo más íntimo.

lunedì 28 novembre 2011

giovedì 24 novembre 2011

italiana_madrid (caffè libreria)

c/ corredera baja de san pablo

Amleto alla Sala "Triángulo"

Ciao a tutti,
Os escribo por hoy jueves 24, mañana 25 y el sábado 26 a las 20.30 podemos ver en la Sala Triángulo de Madrid (Calle Zurita, 20) la obra de teatro en italiano "Amleto" de la compañia Teatro Minimo, interpretado por Michele Sinisi.
Se trata de un "Hamlet" muy particular con un único protagonista en escena que ira haciendo un recorrido por sus inquietudes a falta de unos personajes que le deberían dar la réplica, pero que aún no están y no se sabe si llegarán.
Es una oportunidad para ve teatro en italiano en Madrid, así que corred la voz a todos los italoparlantes (o en vías de) que puedan estar interesados.
Cari saluti!
Paola

mercoledì 23 novembre 2011

IV FESTIVAL DEL CINEMA ITALIANO


IMPORTANTISSIMO!!!
da NON PERDERE!!!
  • la mattina proiezioni ed incontri all'istituto italiano di cultura (C/Mayor. Metro Ópera-Sol)
  • la sera proiezioni ed incontri al cinema verdi (C/Bravo Murillo. Metro Quevedo)

venerdì 18 novembre 2011

Animali senza zoo

Italiana_madrid
invita i più piccini allo spettacolo...
animali senza zoo
domenica 4 dicembre alle 11,30
corredera Baja de San Pablo 10. (Tel. 91 523 21 26)
l'attività si terrà in lingua italiana e verrà offerta una piccola merenda ai bambini dai 4 anni in su.
si prega, se possibile, di confermare la partecipazione tramite messaggio di posta elettronica italiana_madrid@hotmail.com 

mercoledì 16 novembre 2011

el jueves 17 noviembre SÌ HAY CLASE

GIOVEDÌ 17 NOVEMBRE CI SARÀ LEZIONE
Dopo averci pensato, ho deciso di non aderire allo sciopero (huelga).
Quindi vi aspetto come di consueto.
Andrés.

habemus papam (v.o.s.)



‎1h 42min‎‎ - Comedia‎‎ - V.O.S.‎
Director: Nanni Moretti
Reparto: Nanni Moretti, Margherita Buy, Michel Piccoli
Cines Princesa
C/ Princesa, 3-5, 28008 Madrid
‎16:10‎ ‎18:15‎ ‎20:30‎ ‎22:45‎
Renoir Cuatro Caminos
Raimundo Fernandez Villaverde, 10, 28003 Madrid
‎16:00‎ ‎20:25‎ ‎22:30‎

lunedì 24 ottobre 2011

L'illusione dell'immortalità

di GIUSEPPE CULICCHIA.
Sentirsi immortali è forse da sempre tra le prerogative della giovinezza, e anche tra i privilegi. Scrivo forse perché nell'età classica, quando gli antichi si riferivano agli uomini, li chiamavano mortali. L' immortalità era infatti un'esclusiva degli dèi, e non la si inseguiva a colpi di chirurgia plastica. Oggi una tale proprietà di linguaggio è per noi inconcepibile: in questo nostro eterno presente privo di dèi, la morte è il solo vero tabù rimasto. Tuttavia, un conto è vivere nell'illusione dell'immortalità quando si ha la fortuna -oppure la sfortuna, dipende dai punti di vista- di condurre un'esistenza più o meno normale. Un altro è farlo quando per mestiere si rischia la vita ogni singolo giorno, o quasi. Marco Simoncelli, che pure non era né un soldato né un volontario del soccorso alpino, faceva un mestiere così. Perché nonostante tutto ciò che si è fatto per aumentare la sicurezza dei centauri, e malgrado gli incidenti mortali siano rari, il motociclismo resta uno sport pericoloso. E chi lo pratica a certi livelli non può non esserne consapevole. Marco Simoncelli, pur con tutta l'esuberanza dei suoi ventiquattro anni, la sua aria scanzonata e il fare un po' guascone, lo era certamente. Ma a chi evocava in sua presenza la possibilità di morire in un incidente e voleva sapere se da parte sua avesse mai paura, ribatteva con l'acceleratore aperto: «No, si vive di più andando cinque minuti al massimo su una moto come questa di quanto non faccia certa gente in una vita intera». Dichiarazione di puro vitalismo che sarebbe piaciuta, più che al Vasco Rossi di Una vita spericolata «alla Steve McQueen», a Ernest Hemingway, uno che aveva smesso di sentirsi immortale quand'era stato ferito sul Carso appena diciannovenne, e che da quell'istante era stato ossessionato dal pensiero della morte, non a caso dedicando ai toreri, che per mestiere sfidavano «l'eterna puta», il suo Morte nel pomeriggio. Ecco: proprio come un torero, ma senza spargere sangue di animali di razza Miura, anche Marco Simoncelli detto Super Sic era pagato per dare spettacolo sfidando la morte. Cosa che noi, pubblico collegato via satellite con il circuito dell'ultima gara, tendiamo molto spesso a dimenticare. Non solo per il processo di rimozione del tabù di cui sopra, ma perché certe stelle dello sport, così esuberanti, così simpatiche, ci appaiono immortali per forza di cose. In realtà, come accade sempre in questi casi, si tratti non solo di sportivi ma anche di rockstar, attori o simili, solo ora che è morto a ventiquattro anni Marco Simoncelli detto Super Sic è diventato davvero immortale. La sua morte, inaccettabile per i genitori com'è sempre quella di un figlio, è la morte di un ragazzo che ha avuto il coraggio e la capacità e la fortuna di costruirsi la vita che desiderava. «È da quando ero piccolo che sognavo di andare in MotoGp», raccontava in un'intervista finita su YouTube. Per tornare agli antichi, scriveva Menandro: «Muor giovane colui che al cielo è caro». È, questa, l'unica consolazione per chi resta. Oltre al fatto di sapere che Marco è vissuto esattamente come voleva, e che da qualche parte dentro di sé doveva aver messo in conto che vivere come si vuole costa molto più di quanto la maggior parte di noi sia disposta a pagare.

martedì 18 ottobre 2011

hanno detto di noi...



http://www.educared.org/global/congresoiv/docs/COMUNICACIONES/LineasActuacion_Blogs_EOI/LineasActuacion_Blogs_EOI_Comunicacion.pdf  (pagina 4)

podcast toscana


Vi rigiro qs informazione
Paola
---------------------------------
Salve,
Volevo segnalare che 60 podcast d'italiano per 
stranieri (livello B2) sono online e gratuiti sul 
portale Trio, il sistema di web learning della regione Toscana.
Per maggiori informazioni potete leggere questo post:
-http://www.adgblog.it/2011/10/12/su-trio-si-puo-imparare-litaliano-con-i-podcast/
-http://www.adgblog.it/2011/10/12/su-trio-si-puo-imparare-litaliano-con-i-podcast/ 
Spero che i podcast possano essere utili per i 
vostri corsi o interessare i vostri allievi.
Un saluto a tutti, Lorenzo Capanni.

appunti sulla glottodidattica ALMA ed

http://www.almaedizioni.it/officina.it/

martedì 11 ottobre 2011

cinema a scuola


venerdì 21 ottobre, alle 18.30 in aula 6: Lezioni di Cioccolato.
Alla EOI Madrid-Carabanchel.


domenica 9 ottobre 2011

caterina va in città (film)

lunedì sera su TVE2, alle 22:00

Enviado desde mi iPhone

martedì 20 settembre 2011

Fwd: Presentación del libro "ischemas de limba sarda"



Enviado desde mi iPhone

Inicio del mensaje reenviado:

De: italiana madrid <italiana_madrid@hotmail.com>
Fecha: 20 de septiembre de 2011 18:24:57 GMT+02:00
Asunto: Presentación del libro "ischemas de limba sarda"


italiana_madrid te invita mañana miércoles a partir de las 19.30 horas a la presentación del libro ischemas de limba sarda (como scrivere il sardo), presentado por el profesor Xavier Frias Conde y con la participación de los actores Valeria Franchi y Gianluca Medas. Jonathan Della Marianna nos deleitará con la interpretación de las milenarias "launeddas".
Se servirá un aperitivo sardo.

Te esperamos.

Italiana_madrid

Corredera Baja de San Pablo nº 10,28004 Madrid (Spain)
Tel. (0034) 91 523 21 26

venerdì 2 settembre 2011

Fwd: ¿has estado en Italia este verano?

De: italiana madrid <italiana_madrid@hotmail.com>
Fecha: 1 de septiembre de 2011 23:14:20 GMT+02:00
Asunto: ¿has estado en Italia este verano?
¿Has estado en Italia este verano?...
En italiana_madrid queremos que compartas con nosotros algunos de tus recuerdos italianos. Mándamos tus fotos y participa en el concurso "mis vacaciones italianas"...
Las fotografías serán expuestas en el local y serán los propios clientes los que elijan las mejores(**).
El ganador será obsequiado con dos botellas de vino.

Si te pasas por italiana_madrid este mes de septiembre además podrás probar la provoletta affumicata, un queso ahumado de vaca de Cerdeña con forma de pera, o el valtellina casera, un queso de vaca de las montañas de Lombardía. Y para acompañarlos, te proponemos un Syrah (Sicilia) o el Spezieri (Toscana).

Y si te has propuesto estudiar italiano este otoño, no te olvides que te podemos traer los libros que necesites.
Un saludo.

(**) Se aceptarán un máximo de tres fotografías por participante. El plazo para enviarlas a esta dirección de correo electrónico finalizará el 20 de septiembre.


Italiana_madrid


Corredera Baja de San Pablo nº 10
28004 Madrid (Spain)

Tel. (0034) 91 523 21 26

giovedì 1 settembre 2011

lunedì 22 agosto 2011

El País

"¿Qué hiciste, abuelo Vincenzo?"



Hace un siglo que el italiano Vincenzo Peruggia se llevó bajo su chaqueta La Mona Lisa del Louvre. Fue un lunes 21 de agosto. La pinacoteca cerraba ese día, así que había pocos empleados. A la mañana siguiente se descubrió el robo del retrato más célebre de la historia del arte. Cien años después, el cineasta estadounidense Joe Medeiros está a punto de estrenar un divertido documental sobre Perugia, muerto en 1947, a los 66 años . Para realizar The missing piece, Medeiros fue a Dumenza (norte de Italia) y habló con Celestina, la hija de Vincenzo, fallecida hace cinco meses. "Admiro a mi padre por el coraje que tuvo", dice Celestina entre lágrimas en el tráiler.


Información obtenida de El País para iPhone.


Enviado desde mi iPhone

mercoledì 3 agosto 2011

Turista italiana di 20 anni precipita da balcone e muore

http://www.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-94920d13-9913-4566-a559-2623c13cca08.html

Il sogno infranto di Zapatero

MADRID - Sarà come se i nonni ereditassero il paese dai nipoti. Una cosa inconcepibile, contro le ragioni del tempo. Abbiamo scherzato. Ci abbiamo provato, avete visto, ma abbiamo perduto. Adiòs, Zapatero. È stata una lunga allegria, poi una lunga agonia. Non bisognerebbe mai illudersi, lo insegnano le favole popolari: i "giorni del vino e delle rose", come si dice qui, lasciano la testa pesante e odore di fiori che marciscono. "Il tempo è un veliero", Garcia Lorca si impara a memoria in terza e […]




SENT FROM REPUBBLICA MOBILE
Please visit m.repubblica.it from your mobile phone or, if you have an iPhone, download the free Repubblica Mobile application from iTunes.



noticia de El País

Primer paso hacia la prohibición del velo integral en Italia



Burkas, niqabs y también cascos y pasamontañas pronto van a ser ilegales en Italia. Llevar prendas que escondan el rostro por completo, tengan o no un valor étnico o religioso, va a ser castigado con multas de hasta 500 euros. Así lo establece un proyecto de ley aprobado hoy por la comisión parlamentaria competente y que el Congreso votará al volver de vacaciones. Es el primer paso hacia la prohibición también en Italia del velo islámico integral en los lugares públicos.


Información obtenida de El País para iPhone.



giovedì 28 luglio 2011

mercoledì 18 maggio 2011

michel murgia (scrittrice sarda)

italiana_madrid tiene el placer de invitarte el próximo jueves 19 de mayo a una videoconferencia con Michela Murgia.
La escritora sarda nos presentará su obra
La acabadora, que obtuvo el premio Campiello en 2010 y que la editorial Salamandra acaba de publicar en español.

Te esperamos el jueves a partir de las 19.45 horas en italiana_madrid.


* * * * * * * * *

italiana_madrid ha il piacere di invitarti il prossimo giovedì 19 maggio a una videoconferenza con Michela Murgia.
La scrittrice sarda ci presenterá la sua opera
La acabadora, che ha vinto il premio Campiello nel 2010 e che l'editrice Salamandra ha appena pubblicato in spagnolo.

Ti aspettiamo giovedì, dalle ore 19.45, in italiana_madrid.
Italiana_madrid
Corredera Baja de San Pablo 10
28004 Madrid (Spain)
Tel. (0034) 91 523 21 26

martedì 12 aprile 2011

scambio di conversazione

Si os apatece charlar un rato en italiano, mañana martes 12 de abril a partir de las 20.30 horas acercaros a italiana_madrid..
Tema proposto: un viaje a Italia.
Un saludo
==================
Se volete fare un po' di pratica d'italiano, domani, martedì 12 aprile, a partire dalle ore 20,30, avvicinatevi a italiana_madrid...
Tema proposto: un viaggio in Italia.
Saluti,
italiana_madrid
ITALIANA MADRID S.L.
Corredera Baja de San Pablo nº 10, local A
28004 Madrid (Spain)
Tel. (0034) 91 523 21 26
http://www.facebook.com/pages/Italiana_madrid/176820085664941
Luca Scala (0034) 677 391 918
Rosa Carreño (0034) 635 498 470

giovedì 7 aprile 2011

mercoledì 30 marzo 2011

scioperi: 31 marzo treni, 1 aprile mezzi pubblici

(http://www.trasporti-italia.com/citta/scioperi-31-marzo-treni-1-aprile-mezzi-pubblici.html)

Bus_extraurbani_2_290230Sciopero nazionale di 24 ore il 31 marzo ed il 1 aprile nel trasporto pubblico locale e ferroviario. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast “a sostegno della vertenza per la sottoscrizione del nuovo contratto della Mobilità”.
Il 31 marzo si fermeranno tutti gli addetti ai bus che effettuano i servizi extraurbani mentre il 1 aprile la protesta interesserà il personale di bus, metro e tram dei servizi urbani. Gli addetti al trasporto ferroviario ed ai servizi e attività accessorie si fermeranno dalle 21 del 31 marzo alla stessa ora del 1 aprile.
“La protesta - spiegano le organizzazioni sindacali - si è resa necessaria in considerazione del grave stato di tensione tra i lavoratori conseguente al mancato pagamento degli aumenti contrattuali relativi al 2009 e al 2010”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Gli effetti dell’ora legale sui bambini

http://www.diredonna.it/gli-effetti-dellora-legale-sui-bambini-32900.html

Bimba che dorme
Come aiutare i piccoli a riprendere il normale ritmo sonno-veglia?


I bambini, si sa, sono tendenzialmente molto abitudinari, e il ritorno dell’ora legale segna un cambiamento non da poco rispetto alla solita routine. Secondo gli esperti, tuttavia, il consueto ritmo che regola la veglia e sonno dei piccoli si ristabilisce entro una settimana.
 
Il pediatra Italo Farnetani, infatti, rassicura tutte le mamme e i papà che in questi giorni dovranno affrontare i cambiamenti di umore dei figli, affermando che saranno proprio questi ultimi a giovare di più del nuovo orario, che permetterà di trascorrere più tempo all’aperto.
“Un inutile stress che però si assorbirà in circa una settimana. Ma in realtà si potrebbe facilmente evitare, adottando l’ora legale per tutto l’anno. In questo modo avremmo un’ora di luce in più nelle giornate invernali, preziosa in particolare per i bambini che potrebbero trascorrere un po’ più di tempo all’aperto. È inutile avere la luce quando ci si sveglia: per un po’ infatti il nostro cervello è ancora in una fase di ripresa. Meglio poter contare su un’ora in più al pomeriggio, quando si è alle prese con lo sport o i compiti”.
Potrebbe capitare, ad esempio, che i bambini abbiano sonno durante il giorno, mentre soffrano di una lieve insonnia nelle ore notturne. Che fare quindi? È sempre l’esperto a consigliare di preparare una sorta di tabella di marcia per recuperare il ritmo giusto in breve tempo.

Per i primi giorni dopo il cambio d’orario, sarebbe meglio mandare a letto i piccoli alcuni minuti più tardi rispetto all’ora in cui, solitamente, sono abituati a dormire. Scalando qualche minuto ogni giorno, infatti, si potrà tornare all’orario di nanna tradizionale senza creare ulteriori stress nei bimbi.


Un altro consiglio, infine, è quello di far stancare abbastanza i bambini durante il giorno, magari con un gioco all’aria aperta, se il tempo lo permette. In questo modo arriveranno a sera molto più propensi ad andare a riposarsi senza particolari problemi.


“L’orologio biologico finirà per essere ulteriormente sfasato, perché ci sarà troppa luce e mancheranno le condizioni che il bambino solitamente associa all’ora di andare a nanna. Il fatto di tornare a scuola e di dover affrontare i soliti impegni e le numerose attività abituali contribuiranno a far arrivare il bimbo la sera stanco e pronto a riposare.”

sabato 5 marzo 2011

giovedì 24 febbraio 2011

monologhi comici

ecco un bel sito che raccoglie dei testi umoristici
http://www.melemarce.com/
vi raccomando quello dell'ipermarket

martedì 15 febbraio 2011

martedì 8 febbraio 2011

ricupero delle lezioni del venerdì 18

ricordo ai due gruppi del lunedì-mercoledì
che le lezioni di venerdì 18 vengono anticipate
a venerdì 11 dalle ore 16.00 alle ore 18.00
per frequenza del vostro insegnate a corso di aggiornamento

che paese, l'america

di FRANK MC COURT
(in spagnolo Lo es)
(in inglese 'Tis)

Scegliere di fare l'insegnante non è certo una strada per arricchirsi.
Eppure questo, con molti tentennamenti, è quello che vuole fare Frank nella vita.
Così scopre che non c'è molta differenza tra i ragazzi che frequentano le scuole meno prestigiose di New York e quelli irlandesi.

freedom writers

Una experiencia educativa real con un grupo de estudiantes imposibles que al principio no se soportaban entre sí y se convirtieron, gracias a una profesora, en una gran familia que les proporcionaba a cada uno de ellos apoyo y sentido de la identidad. Esta familia, a los que en principio sólo unía su falta de futuro, empezaron a llamarse con orgullo a sí mismos los Escritores de la Libertad.
Pensando en la educación de los adolescentes que viven situaciones muy difíciles, tanto personales como familiares y sociales en cualquier lugar del mundo, me atrevo a recomendar a los lectores de este blog, esta película.

María Inés Maceratesi (docente de Buenos Aires)  


sani sapori

gelateria italiana
C/ lavapiés, 31
http://www.madridmola.com/comer/heladeria-sani-sapori-madrid

pizza al cuadrado

pizza al taglio
C/ BARCO 45
http://www.facebook.com/pages/pizza-al-cuadrado-C-Barco-45/109186999107431?v=info#!/pages/pizza-al-cuadrado-C-Barco-45/109186999107431?v=wall

per chi vuole collaborare con la rivista nº2 dell'eoi di carabanchel


Di seguito nei commenti una bella composizione a cura di Isabel.

lunedì 7 febbraio 2011

lunedì 31 gennaio 2011

the quiet man

Buenas tardes a todos:

En MadridBabel llevamos una década reuniendo a gente de todo el mundo en Madrid y para ello seguimos ofreciendo un programa cada vez más amplio de actividades, en las cuales no sólo se pueden practicar GRATUITAMENTE los más diversos idiomas, sino también hacer nuevas amistades e intercambiar todo tipo de culturas.

Por si fuera de vuestro interés, os adjuntamos una reseña de MadridBabel en español y en inglés, así como un flyer de nuestras actividades, cuya difusión en vuestro centro os agradeceríamos mucho. Igualmente, nos encantaría saludaros personalmente en cualquiera de nuestros dos encuentros fijos semanales en
THE QUIET MAN (Valverde, 44 - metro Tribunal o Gran Vía),
uno cada MIERCOLES a partir de las 20:30  
y otro cada DOMINGO a partir de las 19:00.



Muchas gracias por vuestra atención y ojalá que hasta muy pronto
Fran Rodríguez Veiga
Director de MadridBabel
 

venerdì 28 gennaio 2011

grazie tante (bar c/ mayor)

http://madrid.salir.com/grazie_mille_italian_bar/opinion/101466
cines, bares, pubs y clubes
10-04-2010 10:57
Su valoración 9
Pues la verdad, nunca habia visto tanto comensal italiano en un restaurante italiano, es curioso, es como ver familias o parejas o amigos de chinos entrando a comer a restaurates chinos...¿a que no se ven? pues eso pero en italiano, lo cual ya me está indicando algo: que debe de parecerse bastante a la comida italiana real, puesto que los restaurantes internacionales normalmente se adaptan mucho a los sabores y gustos del lugar donde se instalan. En gran parte me gustó por eso, por que me encanta conocer otros lugares del mundo a través de su (verdadera) cocina. Y aquí está todo bastante bueno, con un toque especial... menos pesado y cargado que las tipicas pizzas sepultadas en queso que solemos encontrar por ahí. El trato del personal muy agradable y los precios bastante asequibles para la zona. Muy recomendable.

le parole di tante canzoni scritte bene su...

http://www.italianissima.net/testi/

giovedì 27 gennaio 2011

DVD MANUALE D'AMORE



DOMENICA 30 GENNAIO
A SOLI 3 EURO
CON IL GIORNALE ABC

AROMA (bar italiano c/ la palma)

ACTIVIDADES DE MADRIDBABEL DEL 26 AL 30 DE ENERO:
* MIERCOLES 26 DE ENERO: International Evening a las 20:30 en The Quiet Man (Valverde, 44 - metro Tribunal o Gran Vía)

* VIERNES 28 DE ENERO: Maridaje de vinos españoles y tapas italianas a las 19:30 en Aroma+ (Palma 25 - metro Tribunal). Precio: 19 € (como las plazas son muy limitadas, os recomendamos que reservéis rápidamente enviando un e-mail a babelvinos@yahoo.es)

* DOMINGO 30 DE ENERO: International Afternoon a las 19:00 en The Quiet Man (Valverde, 44 - metro Tribunal o Gran Vía)

PARA MÁS INFORMACIÓN: http://www.madridbabel.es